Borghi più belli della Toscana

Borghi della Toscana

Weekend romantico alla scoperta dei borghi della Toscana, tra bellezze medievali, terme e prodotti tipici

I vostri sogni sono popolati di distese di girasole, colline orlate di cipressi e suggestivi borghi incastonati nel verde? Vale allora scoprire i borghi della Toscana.

Un weekend romantico in Toscana è quello che ci vuole! Quintessenza dei paesaggi ameni, la Toscana è la destinazione ideale per una fuga a due, dedicata alle gioie del palato e dell’occhio.

Il primo step per programmare il vostro itinerario è scegliere quali borghi della Toscana intendete visitare: scelta non facile, visto l’incredibile patrimonio custodito da questa regione così prodiga di bellezze. Ecco alcuni suggerimenti per riempire la vostra vacanza di suggestione.

I Borghi della Maremma

Tra i borghi più belli d’Italia si annovera – e non potrebbe essere altrimenti – Pitigliano, la piccola Gerusalemme: un’autentica visione che si schiude all’improvviso tra i boschi della Maremma toscana.

Scolpito del tufo, l’abitato si staglia su un’alta parete rocciosa e la sera si illumina di luci come un presepe. Passeggiando al suo interno,  tra vicoli pittoreschi, fontane e scalinate si incontrano palazzi medievali, chiese impreziosite da stucchi, stele e stemmi dipinti. Le gallerie scavate nella roccia recano memoria della ‘civiltà del tufo’, custodendo antiche cantine e il pregiato Bianco di Pitigliano.

Borghi-della-Toscana-PitiglianoMangiare – e bere – bene, da queste parti, è qualcosa di scontato e l’unica avvertenza è quella di contenere la quantità degli assaggi!

Soggiornare in un agriturismo toscano vi consentirà di spaziare tra i sapori tipici del territorio e magari, perché no, di prendere il sole a bordo piscina circondati da paesaggi mozzafiato. Per viziare i vostri sensi potrete scegliere come ambientazione anche una meravigliosa Spa toscana, ad esempio il centro benessere Terme di Saturnia sempre in tema di Maremma.

Cosa vedere in Toscana in pochi giorni

Cosa vedere in Toscana in pochi giorni? Un bel rebus, perché qui il turismo è slow per definizione: il consiglio è quello di concentrarsi su poche mete scelte e prendersi il tempo necessario per gustarle fino in fondo.

Viaggio dopo viaggio, potrete addomesticare la bellezza toscana e renderla parte di voi: soprattutto se amate il trekking e le passeggiate in mezzo alla natura.

Borghi della Toscana - San GimignanoTra i borghi da visitare assolutamente c’è San Gimignano, la città delle torri caratterizzata dallo splendido impianto medievale. Una visita a piazza del Duomo, con il Palazzo Comunale e il Palazzo Vecchio del Podestà, vi proietterà nei secoli passati lasciando in voi un ricordo indelebile. Per ammirare il paesaggio circostante potrete seguire il percorso che cinge il borgo. Immancabile anche un assaggio di Vernaccia!

I Borghi della Toscana sul mare

Se sognate il mare, la destinazione ideale sono le isole dell’Arcipelago Toscano, come la meravigliosa isola del Giglio, circondata da acque limpide e turchesi.

Anche qui potrete immergervi nelle atmosfere medievali passeggiando tra i vicoli di Giglio Castello, dove vi attende la maestosa Rocca Aldobrandesca. A Giglio Porto potrete ammirare le case variopinte, la torre del Saraceno e i resti di un’antica peschiera romana.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a