Napoli - Panorama

Cosa fare a Napoli in inverno

La città partenopea è una delle mete più ambite durante l’estate, certo, ma non significa che non possa esserlo anche nei mesi freddi. Il clima mediterraneo di Napoli garantisce ottime temperature anche per la stagione fredda. Se state programmando una vacanza a Napoli in inverno ecco tutte le cose da fare per viverla appieno.

Una città d’arte e viva a 360 gradi non ha problemi ad offrire accoglienza ai viaggiatori. Con i suoi numerosi hotel Napoli è in grado di ospitare più di 10.000 persone ogni notte, soddisfacendo ogni genere di esigenza sia in termini di budget che di servizi.

Napoli ha una storia importante che ha lasciato ampie testimonianze e influenza nei palazzi, nelle architetture così come nelle tradizioni. Il folklore è uno dei punti forza di questi luoghi mediterranei, che rendono Napoli una città speciale di cui ci si innamora al primo passo.

Se in inverno per un tuffo nel Mar Tirreno è troppo freddo, ciò non significa che non si possano apprezzare gli spettacolari panorami sul mare. Il golfo di Napoli con le sue bellezze naturali, le costruzioni a picco sul mare e il Vesuvio con la sua imponenza.

Napoli cosa fare, il centro storico di Napoli

Giunti in città una delle prime cose da fare è camminare per Spaccanapoli, la via che taglia in due la città dai Quartieri Spagnoli fino a Forcella. È qui che si possono assaporare i costumi, i profumi e le bellezze dell’essenza napoletana.

In qualunque periodo dell’anno, inverno compreso, la Piazza del Plebiscito e il Palazzo Reale sono luoghi da visitare. Simboli della città e bellezze architettoniche che raccontano la storia di Napoli.

Una perla che non può mancare in un itinerario di viaggio napoletano è di certo il Duomo di Napoli, con la sua preziosa cappella in cui sono conservate le reliquie d

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

+ 18 = 23