Isola di San Giulio

Isola di San Giulio

Isola di San Giulio: viaggio in “una cartolina “

L’isola di San Giulia è l’unica isola del Lago d’Orta ed è situata  proprio di fronte al bellissimo borgo piemontese di Orta San Giulio. L’isola sita circa 400 metri dalla riva, ha un perimetro di circa 650 m, ed è lunga 275 m e larga 140.
Attualmente l’isola è abitata  solo da pochissime famiglie, oltre al monastero. Per il resto si tratta quasi tutte di seconde case, abitate per poche settimane all’anno.

Tanti anni fa, Secondo una leggenda, questa isola era uno scoglio abitato da mostri e serpenti fino all’arrivo di  San Giulio che nel 390 D.C.  giunse sull’isola, trasportato dal suo mantello, e fondò la sua chiesa.

L’elegante Basilica romanica a cui si accede da una scalinata sarà una delle prime cose che vi affascinerà appena sbarcati.
Dopo una la visita alla Basilica potete camminare per i bellissimi vicoletti dell’isola e raggiungere il Palazzo dei Vescovi e l’Abbazia Benedettina Mater Ecclesiae, dove ancora tutt’oggi monache di clausura preparano il Pane di San Giulio.

 

Come raggiungere l’isola di San Giulio.

battelli isola san Giulio

Logicamente l’isola è raggiungibile solo in battello da Orta San Giulio il prezzo è di circa 2,40 euro a tratta.
Maggiori Informazioni : https://www.navigazionelagodorta.it/

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a