Napoli tante bellezze che incantano

Napoli, una delle città più belle del mondo

Napoli è il capoluogo della Regione Campania, al Sud del Paese, localizzata sull’omonimo Golfo affacciato sul Mar Tirreno. Con una popolazione che sfiora il milione di abitanti Napoli è la terza città italiana sotto questo aspetto.

A renderla ancora più appetibile è il suo clima tipicamente mediterraneo: temperature miti in inverno e un bel caldo secco in estate.

La storia di questa città è molto ricca tanto che il centro storico è stato inserito nella World Heritage List dell’UNESCO. Oltre 2500 anni di storia hanno lasciato infinite tracce in questa terra raccontando il melting pot culturale che ancor oggi traspare dagli abitanti veraci di Napoli.

Ogni via di Napoli è intrisa di tradizione, arte e carattere. Le piccole vie periferiche, i viottoli del centro storico, le grandi vie di comunicazione, ogni luogo di questa città ricca di folklore è apprezzabile. Tante le chiese che meritano una visita da quella di Gesù Nuovo alla Cattedrale passando per la Basilica di San Domenico Maggiore e il Monastero di Santa Chiara. Il luogo più noto per i turisti a Napoli è senza alcun dubbio l’immensa Piazza del Plebiscito.

I castelli di Napoli

Poi come non citare i suggestivi castelli (ben quattro) che arricchiscono il patrimonio artistico e culturale della città: Castel Capuano, Castel Sant’Elmo, Castello dell’Ovo e Castel Nuovo.

L’arte italiana più importante è conservata e a disposizione del pubblico all’interno del Palazzo Reale di Capodimonte: qui si trovano opere di Tiziano, Masaccio e Caravaggio solo per citarne qualcuno.

Quel che rende ancor più magica Napoli, oltre ai suoi beni artistici dal valore incommensurabile, è il suo patrimonio naturalistico. Dalle alture del territorio napoletano si possono ammirare le isole del Golfo immerse nel blu intenso del Mar Tirreno: Procida, Ischia, Capri e via dicendo. La città è inoltre ricca di parchi verdi molto estesi e accessibili al pubblico.  Il Vesuvio, il vulcano simbolo di questa terra dal punto di vista paesaggistico, è situato nella zona est della città ed è compreso in un grande parco interessante per la biologia quanto per l’archeologia.

Gli hotel Napoli sono ben distribuiti nei quartieri a seconda delle necessità di ogni viaggiatore. Sono disponibili soluzioni low cost quanto hotel di prima categoria corredati di tutti i servizi possibili. L’accoglienza è di certo uno dei punti forti di questa parte d’Italia, come ben tutti sanno.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a