Praga Cosa Vedere

Cosa vedere a Praga, la perla della Repubblica Ceca

Indipendentemente dalla lunghezza della vacanza e dalla scelta di cosa vedere a Praga, vivere quella città è un’esperienza rigenerante, sempre e comunque.

Se Praga è da un lato la capitale della Repubblica Ceca e anche la più grande città di quello Stato, dall’altro ha un che di raccolto, di non dispersivo. Nonostante le sue dimensioni, ha però un’aria così intima, così personale che non sembra di ritrovarsi in una grande capitale di un paese occidentale, bensì in una concentrata e raccolta cittadina il cui cuore pulsante si sincronizza subito con quello del fortunato turista che si trova lì a Praga per un weekend solo o per più giorni.

Piazza della città vecchia Praga

Praga: cosa vedere e come vivere la città

Per il periodo del Natale viene vissuto con grande partecipazione dai suoi abitanti che addobbano a festa l’intera città. È, quindi, magica a Natale (soprattutto con la neve) e incantevole nelle altre stagioni dell’anno, Praga è bella sempre e bisogna solo scegliere qual è il periodo che si preferisce per visitarla, perché un viaggio nella capitale ceca vale la pena, sempre e comunque.

Ecco se la prossima destinazione scelta è Praga cosa vedere nella città prima di prendere il volo di ritorno.

Il centro storico e la Città Vecchia

Anche se per una visita lampo, una cosa da vedere a Praga in 3 giorni di vacanza soltanto è la Città Vecchia e il centro storico della capitale. Obbligatorio passaggio per entrarvi è quello di “valicare” il Moldava passeggiando lungo il Ponte Carlo, lo storico ponte posto a congiunzione dei quartieri di Malà Strana e della Città Vecchia.

Quest’ultima è stata inserita dall’UNESCO fra i patrimoni dell’umanità, è caratterizzata dalla presenza dell’orologio astronomico, ossia lo Staroměstský Orloj: di origine medievale è montato sul Municipio della Città Vecchia, sito nell’omonima piazza, e costituisce una delle principali attrattive turistiche della città. Anche se nella piazza si trovano anche ben altre bellezze, come quelle della Chiesa del Týn o della statua di Jan Hus. Fra i clic più gettonati per le fotografie dei turisti che si trovano a Praga. Lasciandosi alle spalle questa piazza, si può poi proseguire verso piazza San Venceslao, il luogo simbolo dell’inizio del movimento di protesta politico riformista noto come Primavera di Praga. Una cosa da vedere a Praga di sicuro fascino è il vecchio cimitero ebraico, il più celebre cimitero ebraico d’Europa e uno dei monumenti storici più suggestivi al mondo.

Per concludere il giro nella Città Vecchia, la cosa da vedere a Praga nel suo cuore più antico è poi la Porta delle Polveri, una delle tredici porte poste a protezione della città ed eretta intorno all’XI secolo.

Il Castello di Praga

Il Castello di Praga è una delle più imponenti fortezze al mondo e domina tutta la città dalla sua posizione collinare. Oggi è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Ceca e vanta un primato eccezionale: è il più grande castello a corpo unico del mondo grazie alla sua grandezza di 70.000 metri quadri.

Per la sua importanza architettonica e i gioielli ivi custoditi, rappresenta una tappa obbligata fra le cose da vedere a Praga.

Il Castello di Praga si trova nel Quartiere Piccolo, un caratteristico dedalo di viuzze che vi si snodano tutt’intorno, ideali per una pausa di ristoro e relax.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a