Berlino Germania

Quello che non ti puoi perdere a Berlino

Berlino è in grado di offrire ai propri visitatori un viaggio fatto di cultura, storia e arte miste a originalità e tradizione: straripante di storia in ogni angolo delle sue strade e pullulante di una cultura vibrante e appassionata, la capitale tedesca è una città in continua evoluzione sociale e culturale, soprattutto dopo la caduta del muro.
Il fascino della capitale tedesca inizia proprio da qui, da quella Porta di Brandeburgo che fu costruita alla fine del XVIII secolo, proprio adiacente al celeberrimo muro e che, oggi, rappresenta il simbolo della Germania unita.

Mete Berlino i musei

Con i suoi 170 musei sparsi per la città, la capitale tedesca può considerarsi la città della cultura in un mix di modernità e tradizione: i quartieri di Dahlem, Charlottenburg, Tiergarten e Mitte brulicano di gallerie d’arte, dove capolavori della pittura, dell’architettura e della scultura a livello mondiale, si susseguono in spazi espositivi immensi e affascinanti. Ma se c’è qualcosa che proprio non può perdersi a Berlino è il museo sotterraneo: nel quartiere di Gesundbrunner è, infatti, situato il Berliner Unterwelten-Museum nel quale è possibile ripercorrere, attraverso foto, documenti e rappresentazioni visive, la drammatica storia di questa città.
I vari percorsi che si diradano nel sottosuolo berlinese, infatti, raccontano storie di una Berlino a metà strada tra il passato e il presente, dai vecchi depositi dove veniva fermentata la birra, ai rifugi antiaerei costruiti durante la seconda guerra mondiale per difendere i civili. Un viaggio emozionante, dunque, che merita di essere vissuto, raccontato e custodito come un pezzo di storia dell’intera umanità.

Alloggiare a Berlino

Organizzare un viaggio a Berlino include, inevitabilmente, pensare anche all’alloggio.
Le possibilità abitative sono infinite: dagli hotel più sontuosi, agli ostelli per i più giovani, passando per gli appartamenti in affitto.
Le case vacanze a Berlino rappresentano la soluzione ottimale per chi vuole coniugare comodità di spostamento ed economicità, soprattutto se si prevede un soggiorno lungo: economici e funzionali, infatti, gli appartamenti per turisti a Berlino sono collocati in posizioni strategiche, con ottimi collegamenti con i mezzi pubblici e la metropolitana per spostarsi in comodità e godere di tutto quello che la capitale tedesca è in grado di fornire.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a