Tenerife Cosa Vedere Le spiagge

Tenerife cosa vedere

Tenerife, meta della vacanza perfetta

Dominata dal monte Teide, l’isola vulcanica di Tenerife è, come il resto dell’arcipelago, una destinazione frequentata in tutti i periodi dell’anno, grazie alla mitezza del suo clima. Spiagge e movida notturna non sono le uniche attrattive di Tenerife: cosa vedere per chi cerca alternative alla vita di mare?

Le possibilità sono tante: con i suoi panorami incontaminati l’isola è un autentico paradiso per gli amanti del trekking.

Tra le escursioni imperdibili ci sono i sentieri che attraversano il Parco nazionale del Teide, il terzo vulcano più alto al mondo e la vetta più alta della Spagna.

Tenerife: cosa vedere e i periodi migliori per visitarla

Ogni momento dell’anno è perfetto per volare a Tenerife: se siete indecisi su quando programmare la partenza, il periodo invernale è l’ideale a patto di evitare le feste se volete approfittare dei prezzi più bassi.

Cosa vedere a Tenerife nei mesi più freddi dell’anno?

Tra gli eventi più gettonati c’è il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife, la capitale delle Canarie, non a caso gemellata con Rio de Janeiro: il suo carnevale è uno dei più spettacolari e visitati al mondo.

Altro periodo congeniale per una vacanza sull’isola è la primavera. Nei mesi estivi, d’altra parte, dovrete fare i conti con le alte temperature e con afflussi turistici più elevati.

Potrete raggiungere l’isola in aereo con uno dei tanti voli low cost che atterrano a Tenerife Sur oppure in traghetto o aliscafo se provenite dalle altre isole.

Una volta arrivati, l’ideale è noleggiare un’auto per muoversi liberamente sull’isola. In alternativa potrete spostarvi tranquillamente anche con i mezzi pubblici.

Tenerife: le mete da non perdere per chi ama il trekking

Non vi accontentate del relax e volete vivere un’esperienza a 360° a Tenerife: cosa vedere e fare per scoprire tutti i volti dell’isola? Anzitutto, raggiungere la vetta del Teide a piedi o in funivia: nell’omonimo parco nazionale, dichiarato Patrimonio dell’Umanità Unesco e tra i più visitati al mondo, potrete incontrare la neve e ammirare una collezione di panorami mozzafiato.

Altro scenario molto suggestivo è il massiccio di Anaga, nella parte nord dell’isola: un luogo intriso di miti e leggende dichiarato Riserva della biosfera per il suo pregio naturalistico.

Decisamente spettacolare anche la vista offerta da Los Gigantes, colossi di pietra che si gettano a picco sull’Atlantico: lo sfondo perfetto per una gita in barca, ma anche per ambientare una sessione di immersione grazie alla ricchezza dei fondali circostanti.

Le spiagge più belle di Tenerife

I suggerimenti su cosa vedere Tenerife sono numerosi anche per chi vuole incentrare la vacanza esclusivamente – o quasi – sul binomio mare-tintarella. Se amate le grandi spiagge sabbiose, un punto di riferimento imprescindibile è El Medano, molto frequentata anche dagli appassionati di sport acquatici. Grandi spazi e paesaggi incontaminati offre anche Playa de la Tejita, caratterizzata dalla presenza del cono vulcanico Montaña Roja.

Oltre allo scenario suggestivo, qui potrete approfittare del vento per dedicarvi al surf, al kite e al windsurf.

Tra le spiagge più belle di Tenerife si conta Playa de Abama, incorniciata da una barriera rocciosa artificiale. Se amate il lusso e le comodità, non mancano i resort equipaggiati con piscine, centro benessere e tutti i comfort per trascorrere un soggiorno in totale relax.

Siete attratti dalla movida in stile Ibiza? In questo caso il vostro punto di riferimento sono le zone turistiche più ambite dai giovani, come Las Americas e Las Veronica dove si concentrano le discoteche e i locali notturni. Ritmi frenetici o pace a tranquillità: qualunque sia il vostro obiettivo, a Tenerife non resterete delusi e potrete costruire la vostra vacanza su misura, in compagnia della famiglia o degli amici.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Andalo

Andalo: i migliori consigli su attrazioni e cose da vedere Non tutti sono amanti del mare o, quanto meno, non sempre l’abbronzatura e l’acqua salata rappresentano l’unica possibilità vacanziera. Per molte persone, infatti, rifugiarsi nella frescura della montagna, godendo dell’aria incontaminata e della natura suggestiva dei boschi o delle alture più adrenaliniche, rappresenta puro relax.

Isole Egadi

Isole Egadi: ecco cosa fare e i migliori consigli per visitarle La Sicilia è una meta vacanziera estiva gettonatissima, ma il divertimento non si limita all’isola principale. Quelle minori, infatti, sono delle piccole gemme circondate dal mare che offrono spiagge da sogno e possibilità di relax esclusive. Tra queste, spiccano le Egadi, un vero fiore

Malaga, i nostri consigli

6 cose da fare a Malaga in Spagna Visitare Malaga Malaga, in Spagna, è una delle città più visitate d’Europa e, grazie alle sue spiagge e agli ottimi collegamenti, è anche il luogo ideale per un weekend di vacanza. È facile raggiungerla in aereo da molte destinazioni europee. Una volta arrivati, potrete godervi la vivace

St. Moritz

5 cose da fare a St. Moritz in Svizzera Visitare St. Moritz i consigli per visitarla Situata nella regione dell’Engadina, in Svizzera, St. Moritz è una delle località di sport invernali più famose al mondo. Negli ultimi cento anni è cresciuta fino a diventare una città con meno di 20.000 abitanti. Tuttavia, la sua popolarità

Lapponia

Le 6 migliori cose da fare in Lapponia, Finlandia Se volete visitare una terra di neve, foreste, laghi e renne, la Lapponia è il posto giusto. Questa regione settentrionale della Finlandia è nota anche come la terra del sole di mezzanotte, perché è abbastanza vicina al Polo Nord da non avere quasi nessun periodo di