Cosa Vedere a Rimini

Rimini cosa vedere

Cosa vedere a Rimini?

Rimini è la città più accesa e giovanile di tutta l’Emilia Romagna, un’eccellenza per il divertimento e per la movida estiva, conosciuta per le spiagge attrezzate e immense, i pub e le discoteche.

Ma è una città che offre molti luoghi di interesse da vedere, anche per chi non amasse solo l’incontro giovanile e la città serale.

Cosa vedere a Rimini

Rimini è stata nel corso della storia punto di intreccio di popoli e culture diverse che hanno lasciato un’impronta non indifferente sull’architettura che oggi si può visitare nelle piazze e nei suoi quartieri.

La città godeva di una posizione geografica strategica per la conquista della Pianura Padana, fondamentale per la sua fertilità del suolo e l’estensione della costa.

Ecco cosa si può fare a Rimini quando non si vuole sostare al mare e si desidera addentrarsi nella città:

  • Piazza Cavour, costruita durante il Medioevo, la culla dei più importanti palazzi della città: Palazzo Garampi, la sede del Comune, Palazzo dell’Arengo, Palazzo del Podestà e il Teatro Comunale, inaugurato da Giuseppe Verdi.

Al centro della piazza si può ammirare la Fontana rinascimentale della Pigna, che incantò con la sua bellezza e unicità Leonardo da Vinci.

  • La Vecchia Peschiera, una delle zone migliori per passare una serata tranquilla con gli amici in un’atmosfera accogliente arricchita con cantine e pub.
  • Il Tempio Malatestiano, una chiesa francescana dedicata a San Francesco che è stata completamente modificata in una stupenda opera rinascimentale con altari, cappelle e dipinti, di cui molti firmati Giotto.
  • Il Castel Sismondo, una fortezza rinascimentale e maestosa, che originariamente comprendeva due possenti torri quadrate e delle forti mura che si innalzavano da un ampio fossato creato ai fini difensivi. Attualmente è utilizzato come punto di riferimento per eventi culturali.
  • Il Ponte di Tiberio, uno dei più chiari esempi di robustezza tipica dell’epoca Romana, costruito in pietra d’Istria e composto da cinque arcate. Da lì partiva la via Emilia, che collegava Rimini a Piacenza.

Cosa fare a Rimini se ci si vuole divertire in famiglia e con gli amici?

Per chi si trovasse a Rimini con tutta la famiglia, c’è un posto da non perdere assolutamente: l’Italia in Miniatura.

Un parco divertimenti che riporta monumenti e sculture in miniatura costituendo un tour a 360° tra i migliori monumenti italiani.

Il Parco è raggiungibile in macchina uscendo sulla A14 a Rimini Nord oppure sulla statale 16 adriatica al km 197. Dista a 5 km da Rimini centro.

In treno prendendo la linea Ancona Milano e scendendo a Rimini o Viserba quindi prendendo l’autobus n.ro 8 direzione appunto Italia in Miniatura.

Ma come rinunciare ad una giornata in Riviera Romagnola, la costa della movida di Rimini, con pub, discoteche, locali per aperitivi e cene, campi da pallavolo e calcio, piscine ed altro ancora!

Cosa vedere a Rimini se piove?

Rimini è una meta amata da chi passerebbe intere giornate al mare o in giro per la città.

Ma se vi doveste trovare a Rimini in un giorno di pioggia?

Di domenica c’è il mercatino degli artigiani, allestito proprio sotto la Vecchia Peschiera, per gustare sapori tradizionali in un ambiente antico, e molti dei monumenti hanno anche percorsi al coperto!

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Correlati

Potrebbe interessarti

Albania

Vacanze in Albania

Alla scoperta dell’Albania: consigli di viaggio, dove andare e cosa vedere L’Albania per diversi anni rimasta in ombra e poco considerata tra le mete da visitare per un viaggio, negli ultimi tempi si è invece trasformata in una meta must-have. Infatti, l’Albania ha davvero tantissimi luoghi unici da visitare, dalla bellezza delle sue coste e

Vacanze in Grecia

Vacanze in Grecia

Viaggio nella Grecia, culla della civiltà occidentale La sua civiltà ci ha sempre affascinato da quando, da ragazzini, l’abbiamo iniziata a studiare sui libri di storia. Oggi, la Grecia, continua ad essere al centro dei nostri interessi per motivi certamente legati alla ricerca delle nostre origini ma non solo. L’esperienza ellenica, infatti, ben si presta

Museo della 500

Il museo della 500

Il museo della 500: un luogo assolutamente da visitare Se sei in possesso di una Fiat 500, se ne vai orgoglioso, se pensi che questa sia una delle macchine più belle che la Fiat abbia mai messo in commercio, non possiamo che consigliarti di prestare una grande attenzione alla sua cura. Basta così poco infatti

Fabriano La città della carta

Fabriano, la Città della Carta: 3 musei da visitare assolutamente

Sono stati i cinesi ad aver inventato la carta, materiale questo che si è poi diffuso nel resto del mondo grazie alle popolazioni arabe. È a Fabriano però, cittadina dell’entroterra marchigiano, che la carta è stata trasformata sino a diventare il prodotto che tutti noi oggi conosciamo e che tutti noi siamo soliti utilizzare quotidianamente.

SALENTO

Salento, il tacco che fa più bella l’Italia

Non passerà mai di moda il tacco. La sua funzione è estetica, abbellire aumentando la statura e dando slancio al polpaccio. Questo principio non vale solo nell’abbigliamento e solo per le donne. Anche nel calcio il colpo di tacco è considerato una delle soluzioni più spettacolari che ci siano, sono in pochi i giocatori a