fbpx

Rimini cosa vedere

by ConsigliamiDove
18 views

Cosa vedere a Rimini?

Rimini è la città più accesa e giovanile di tutta l’Emilia Romagna, un’eccellenza per il divertimento e per la movida estiva, conosciuta per le spiagge attrezzate e immense, i pub e le discoteche.

Ma è una città che offre molti luoghi di interesse da vedere, anche per chi non amasse solo l’incontro giovanile e la città serale.

Cosa vedere a Rimini

Rimini è stata nel corso della storia punto di intreccio di popoli e culture diverse che hanno lasciato un’impronta non indifferente sull’architettura che oggi si può visitare nelle piazze e nei suoi quartieri.

La città godeva di una posizione geografica strategica per la conquista della Pianura Padana, fondamentale per la sua fertilità del suolo e l’estensione della costa.

Ecco cosa si può fare a Rimini quando non si vuole sostare al mare e si desidera addentrarsi nella città:

  • Piazza Cavour, costruita durante il Medioevo, la culla dei più importanti palazzi della città: Palazzo Garampi, la sede del Comune, Palazzo dell’Arengo, Palazzo del Podestà e il Teatro Comunale, inaugurato da Giuseppe Verdi.

Al centro della piazza si può ammirare la Fontana rinascimentale della Pigna, che incantò con la sua bellezza e unicità Leonardo da Vinci.

  • La Vecchia Peschiera, una delle zone migliori per passare una serata tranquilla con gli amici in un’atmosfera accogliente arricchita con cantine e pub.
  • Il Tempio Malatestiano, una chiesa francescana dedicata a San Francesco che è stata completamente modificata in una stupenda opera rinascimentale con altari, cappelle e dipinti, di cui molti firmati Giotto.
  • Il Castel Sismondo, una fortezza rinascimentale e maestosa, che originariamente comprendeva due possenti torri quadrate e delle forti mura che si innalzavano da un ampio fossato creato ai fini difensivi. Attualmente è utilizzato come punto di riferimento per eventi culturali.
  • Il Ponte di Tiberio, uno dei più chiari esempi di robustezza tipica dell’epoca Romana, costruito in pietra d’Istria e composto da cinque arcate. Da lì partiva la via Emilia, che collegava Rimini a Piacenza.

Cosa fare a Rimini se ci si vuole divertire in famiglia e con gli amici?

Per chi si trovasse a Rimini con tutta la famiglia, c’è un posto da non perdere assolutamente: l’Italia in Miniatura.

Un parco divertimenti che riporta monumenti e sculture in miniatura costituendo un tour a 360° tra i migliori monumenti italiani.

Il Parco è raggiungibile in macchina uscendo sulla A14 a Rimini Nord oppure sulla statale 16 adriatica al km 197. Dista a 5 km da Rimini centro.

In treno prendendo la linea Ancona Milano e scendendo a Rimini o Viserba quindi prendendo l’autobus n.ro 8 direzione appunto Italia in Miniatura.

Ma come rinunciare ad una giornata in Riviera Romagnola, la costa della movida di Rimini, con pub, discoteche, locali per aperitivi e cene, campi da pallavolo e calcio, piscine ed altro ancora!

Cosa vedere a Rimini se piove?

Rimini è una meta amata da chi passerebbe intere giornate al mare o in giro per la città.

Ma se vi doveste trovare a Rimini in un giorno di pioggia?

Di domenica c’è il mercatino degli artigiani, allestito proprio sotto la Vecchia Peschiera, per gustare sapori tradizionali in un ambiente antico, e molti dei monumenti hanno anche percorsi al coperto!